Cookies are small text files downloaded to your computer each time you visit a website. When you return to websites, or you visit websites using the same cookies, they accept these cookies and therefore your computer or mobile device.

logoadrconcordiaitalia nuovo 
 Iscrizione al n. 253 del Registro degli Organismi di Mediazione e al n. 200 del Registro degli Enti di Formazione presso il Ministero della Giustizia

Corso di Formazione 54 ore per Mediatore Civile Professionista (A norma del D.M.180/2010)

I nostri Corsi

Responsabile scientifico: Prof. Mario Quinto

Nell’ambito della procedura di mediazione finalizzata alla conciliazione delle controversie civili, divenuta obbligatoria in diverse materie, a partire dal 20 marzo 2011, è il ruolo più importante è attribuito al Mediatore Civile, figura professionale altamente specializzata, imparziale e neutrale.

Il Mediatore Civile deve gestire efficacemente l’intera procedura stragiudiziale attraverso le più moderne tecniche di negoziazione e facilitare l’accordo tra le parti.

Per poter svolgere questa funzione è richiesta una formazione specifica, a integrazione della propria preparazione professionale, da raggiungere attraverso un corso obbligatorio che consente l’inserimento negli elenchi dei Mediatori degli Organismi di Mediazione iscritti presso il Ministero di Giustizia ai sensi del D.Lgs. 28/2010.

Si segnala che per partecipare al corso è richiesto di essere in possesso di laurea triennale o di iscrizione a un ordine professionale ma non sono assolutamente necessarie esperienze o provenienza professionale da ambiti giuridico amministrativi in quanto il mediatore non è un giudice, non è un arbitro, non può esprimere giudizi ne' pareri, deve esclusivamente aiutare la parti a trovare un accordo nel loro reciproco interesse. E' dunque più importante una grande capacità di dialogo e comunicativa.

Durata del corso 50 ore (di cui 33 di lezioni teoriche e 17 di attività pratico-esperienziali) + 4 ore per la valutazione finale, è composto di 6 moduli didattici più 1 modulo di valutazione finale, che tratteranno i seguenti temi:

  • mod 1 INTRODUZIONE ALLA MEDIAZIONE (5 ore)
  • mod 2 TEORIA E TECNICHE DELLA COMUNICAZIONE E DELLE RELAZIONI (9 ore)
  • mod 3 GESTIONE DEL CONFLITTO E DEL CONSENSO (10 ore)
  • mod 4 LE FONTI NORMATIVE (5 ore)
  • mod 5 LA MEDIAZIONE SECONDO IL D.LGS 28/2010 (15 ore)
  • mod 6 LE FASI DELLA MEDIAZIONE (6 ore)
  • mod 7 PROVA DI VALUTAZIONE FINALE (4 ore)

Inizio del corso : Roma 13 - 14 maggio 2015

Inizio del corso : Milano 9 ottobre 2015 

Costo del corso: € 400,00, esente IVA

Modalità di pagamento ROMA: acconto di € 150,00 all'iscrizione, entro il 9 maggio 2015, e il saldo in 2 rate mensili da € 125,00 ciascuna, la prima entro il 30 giugno 2015, la seconda entro il 31 luglio 2015. Non sono previsti costi aggiuntivi oltre agli importi succitati.

Ulteriori sconti: per chi si iscrive entro il 30 aprile 2015 è previsto uno sconto di € 100,00 che saranno scalate dalla rata di acconto.

Modalità di pagamento MILANO: acconto di € 150,00 all'iscrizione, entro il 1 ottobre 2015, e il saldo in 2 rate mensili da € 125,00 ciascuna, la prima entro il 31 ottobre 2015, la seconda entro il 30 novembre 2015. Non sono previsti costi aggiuntivi oltre agli importi succitati.

Ulteriori sconti: per chi si iscrive entro il 31 agosto 2015 è previsto uno sconto di € 100,00 che saranno scalate dalla rata di acconto

E’ possibile iscriversi anche ai seguenti corsi di formazione, che avranno inizio in parallelo con il corso in Mediazione Civile:

  1. MEDIAZIONE FAMILIARE
  2. MEDIAZIONE PENALE MINORILE

In caso di iscrizioni a più corsi in abbinamento sono previste le seguenti condizioni:

  1. mediazione familiare + mediazione penale minorile (182 ore) = € 2.000 iva inclusa
  2. mediazione familiare + mediazione civile (172 ore) = € 1.600 (iva inclusa, med. civ. iva esente)
  3. mediazione penale minorile + mediazione civile (118 ore) = 1.000 (iva inclusa, med. civ. iva esente)
  4. mediazione familiare + mediazione penale minorile + mediazione civile (236 ore) = 2.300 (iva inclusa, med. civ. iva esente)

In caso di iscrizione a più corsi in abbinamento il pagamento potrà essere effettuato versando un acconto all’iscrizione pari al 30 % del costo del corso e il saldo in rate mensili in proporzione alla durata di ciascun corso

Per ciascun corso sarà richiesto agli Ordini e Albi Professionali l’accreditamento per il riconoscimento dei Crediti Formativi.
Le lezioni si tengono a Roma, presso la sede dell’Organismo, Via Emanuele Gianturco, n.11, (situata nei pressi di Piazzale Flaminio, (Metro A, tram 19 e 2, bus 490 e 491) e presso la sede dell'Associazione Le Toghe, in Via del Teatro Valle 51, secondo piano (bus 62, 64, 70, 116, 119, 190, 916).

Ai partecipanti al corso Mediatore Civile è offerta la possibilità di essere iscritti gratuitamente nell'elenco dell'Organismo presso il Ministero della Giustizia.

Decorsi 30 giorni dalla presentazione della domanda iscrizione al Ministero, in caso di silenzio assenso del Ministero, il mediatore è considerato iscritto d'ufficio.

Ai nostri mediatori sarà data la possibilità di effettuare i 20 tirocini di legge presso l'organismo senza ulteriori costi aggiuntivi. Segnaliamo che, in base ai chiarimenti della Circolare 20 dicembre 2012, per tirocinio si intende una sessione all'interno di una procedura di mediazione, ovvero se in una mediazione si effettuano 3 incontri si calcolano 3 tirocini effettuati.

Sempre in base alla succitata Circolare il mediatore può iniziare a mediare subito dopo il perfezionamento dell'iscrizione e svolgere i 20 tirocini nel corso del biennio. Sempre nel biennio, per il DM 180/2010, il mediatore dovrà effettuare anche un corso di aggiornamento di 18 ore. Il nostro organismo offre sempre ai propri mediatori il predetto corso di aggiornamento a prezzi scontati.

Il nostro regolamento prevede che un mediatore, una volta iscritto effettui prima 3 mediazioni in qualità di mediatore in tirocinio, come forma di completamento dell’apprendimento (quindi senza percepire compenso).

Dalla quarta mediazione in poi il mediatore potrà mediare in prima persona (assistito da un mediatore esperto che avrà compiti di tutoring), iniziando così a percepire il compenso.

Ovviamente il mediatore dovrà alternare, in seguito, turni di mediazione a turni di tirocinio (per conservare la qualifica nell'arco di ogni biennio).

Il nostro organismo nomina i mediatori secondo un criterio di turnazione, di competenza specifica e di capacità di relazione e, se del caso, di residenza.

Oltre all'illustrazione del D.Lgs. 28/2010, nella sua recente modifica, delle fasi procedurali, del ruolo del mediatore e delle principali argomentazioni di carattere giuridico, nelle lezioni un importante spazio è dedicato alla presentazione della negoziazione secondo i principi canonici della Scuola di Harvard, alle 6 fasi del consenso e alle tecniche di risoluzione dei conflitti.

Nel corso oltre alle sessioni teoriche, ampio spazio è dedicato a sessioni pratiche con simulazioni di attività di mediazione che consentiranno a ciascun partecipante di intervenire come mediatore e parte in mediazione, ricoprendo almeno una volta il ruolo di mediatore.

In considerazione delle esperienze di mediazione fin qui effettuate nel programma dei corsi nostri corsi molta attenzione è data agli aspetti di relazione e comunicazione interpersonale in mediazione. Per questa ragione son previsti interventi da parte una psicologa e psicoterapeuta rogersiana, che è anche mediatore, con l'utilizzo di tecniche di role playing di comunicazione efficace ed ascolto attivo e simulazioni di procedure di mediazione.

Per l’iscrizione è necessario scaricare il modulo, compilarlo e spedirlo per fax al 06 97606411, insieme a una fotocopia di un documento d’identità e alla copia del bonifico da effettuare sul c/c UNICREDIT SpA Agenzia Roma Via del Corso C, Via del Corso, 374 - CODICE  IBAN: IT 55 M 02008 05154 000101258568; causale di versamento: iscrizione corso di ……………………………. del ……………………..

VAI AL MODULO DI ISCRIZIONE

ADR CONCORDIA ITALIA S.r.l. si riserva la possibilità di apportare modifiche alla presentazione degli argomenti del programma e/o ai docenti al fine di rispondere alle esigenze formative e organizzative

Per informazioni contattare il n. 068542732 o inviare una e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.