Cookies are small text files downloaded to your computer each time you visit a website. When you return to websites, or you visit websites using the same cookies, they accept these cookies and therefore your computer or mobile device.

logoadrconcordiaitalia nuovo 
 Iscrizione al n. 253 del Registro degli Organismi di Mediazione e al n. 200 del Registro degli Enti di Formazione presso il Ministero della Giustizia

ADR Concordia Italia e la formazione

Anche in Italia è in corso un progressivo spostamento dell’attenzione dai concetti di una giustizia che punisce verso un diritto collaborativo e una giustizia riparativa, che si basano entrambi sulla ricerca di un consenso. Anche una sentenza giusta e rapida, ottenuta in tempi brevi, il più delle volte non soddisfa la vittima o il danneggiato perché non ristabilisce un clima di civile convivenza. Diventa così fondamentale fornire a tutti coloro che si occupano, a vario titolo, di situazioni connesse a controversie e conflitti, nuovi strumenti e guide di lettura dei comportamenti umani utili a gestirle, trasformarle e risolverle.

Il nuovo approccio, offerto alle persone che si iscrivono ai nostri corsi è, dunque dotarli di una cultura e di tecniche negoziali che consentano di affrontare controversie e conflitti in ogni ambito, dal sociale e interculturale, all’ambito familiare, civile e penale, all’ambito di lavoro e sindacale, commerciale e fiscale, nelle transazioni internazionali, nell’uso delle nuove tecnologie, di tutela degli interessi diffusi e dei consumatori, politico e diplomatico, scolastico, sanitario, ambientale.

Tutti questi settori della vita sociale sono dunque il terreno di azione dei nostri mediatori che, attraverso l’acquisizione di una specifica cultura della ricerca del consenso e della mediazione e di tecniche appropriate, possono completare il proprio bagaglio esperienziale e professionale, e confrontarsi con opportunità di lavoro più complete e gratificanti.

Non sempre professionisti che da tempo svolgono, con capacità ed impegno il proprio lavoro, sono in grado di adattare il loro approccio culturale e operativo a problematiche vecchie che oggi assumono un rilievo diverso, come nel caso della soluzione di casi di mediazione penale minorile o di accordo di chiusura di un rapporto di coppia.

Per questa ragione nei nostri corsi i mediatori sviluppano un approccio conciliativo, volto al raggiungimento di un accordo che soddisfi non solo gli aspetti di diritto ma anche i sentimenti delle parti, riduca il senso di insoddisfazione o disagio, consenta che l’accordo raggiunto dalle parti venga rispettato perché basato sul consenso.

ADR Concordia Italia forma, quindi, i propri mediatori nella gestione e risoluzione del conflitto in generale con una particolare attenzione alla comunicazione tra le parti, siano essi coniugi, vittima e reo, persone terze o gruppi di interesse, inducendoli alla comprensione delle reciproche posizioni, alla creazione di condizioni utili a una soddisfacente conciliazione, anche in termini riparativi.

I nostri corsi di formazione sono rivolti ad avvocati e operatori sociali del settore della giustizia, psicoterapeuti e psicologi, assistenti sociali, che operando talvolta anche in team consentono un approccio multidisciplinare alla soluzione del conflitto.

Tutti i corsi offrono al partecipante una adeguata conoscenza e pratica:

  • delle discipline psicologiche e delle capacità di ascolto attivo e delle dinamiche relazionali
  • delle norme vigenti in materia, con particolare riferimento alle forme di mediazione interessate
  • delle modalità e tecniche di mediazione

Anche in ragione della multidisciplinarietà dei nostri corsi e del particolare approccio alla filosofia del consenso ADR Concordia Italia offre e favorisce l’iscrizione ai più corsi in abbinamento che consentono di avere un raggio più ampio di allargamento elle proprie prospettive di lavoro e di conoscenza.

Pertanto i corsi di Mediazione Familiare, Mediazione Penale Minorile e Mediazione Civile ex Dlgs 28/2010 iniziano tutti nella stessa data e si svolgono il venerdì pomeriggio e nella giornata di sabato, con orari che consentono la frequenza in parallelo di tutti tre i corsi.

In caso di iscrizioni a più corsi in abbinamento sono previste condizioni di sconto favorevoli che si uniscono ad altre forme di sconto e di pagamento rateale.

Al termine di ogni corso viene rilasciato idoneo attestato di frequenza.

A tutti coloro che superano la prova finale del corso per Mediatore Civile ADR Concordia Italia offre l’iscrizione nel proprio registro dei mediatori professionisti presso il Ministero della Giustizia.

La frequenza dei corsi di mediatore familiare e mediatore penale minorile dà diritto all’iscrizione nel registro istituito presso l’Organismo. I mediatori iscritti nell’elenco entreranno a far parte dei team operativi che saranno incaricati delle istanze di mediazione pervenute ad ADR Concordia Italia

Per ciascun corso sarà richiesto agli Ordini e Albi Professionali l’accreditamento per il riconoscimento dei Crediti Formativi.